Once upon a time… Trento Film Festival

Once upon a time… Trento Film Festival

This is not (only) a case history..
Questo è il racconto di un periodo pazzesco!

“Quest’anno il Trento Film Festival ha due grandi novità..”

Un paio di mesi di silenzio quindi nel nostro blog del tutto (speriamo) giustificati!
In questo progetto abbiamo investito e riversato abilità, idee, passione, crescita.. Il Trento Film Festival ha creduto e scommesso in noi, e non possiamo far altro che ringraziare per l’opportunità data.

Tutto questo non sarebbe stato possibile se non credessimo nella collaborazione tra realtà diverse, nelle competenze dei singoli, nello scegliere i migliori per affidabilità e passione.
A partire dalla macchina organizzativa del Trento Film Festival, super efficienti e disponibili ad un confronto continuo durante tutta la realizzazione del sito. Il risultato di un buon progetto dipende in gran parte da quanto bene viene spiegato, dalla chiarezza degli obiettivi, dalla partecipazione.

C’è poi chi sviluppa, chi scrive codice su misura come un sarto, chi prende WordPress lo rivolta come un calzino e ne fa quel che ne vuole! Per questo abbiamo collaborato con uno sviluppatore di cui presto vi parleremo anche nelle pagine del Festival e nei nostri prossimi post.

Amavamo il Trento Film Festival prima.. ora ancora di più!
Cinema e montagna, passione pura!

Ma ora due chiacchiere su quanto fatto.

Com’è andata? Cosa ci sta dietro?

A partire dal concept grafico, abbiamo cercato di dare la priorità ai contenuti sia testuali che fotografici. La forza di questo evento è determinata dalla mole di eventi, film, incontri che si svolgono nel giro di poco più di dieci giorni. Abbiamo quindi pensato al modo migliore per veicolare questi contenuti, fare in modo che il sito fosse usabile e semplice, ma che emozionasse allo stesso tempo visto lo spettacolare materiale fotografico disponibile.

Trento Film Festival Web Design

Parola d’ordine: Mobile first!

La richiesta era di avere un sito Responsive, il modo migliore per realizzare un sito responsive è quella di adottare il metodo “mobile first” e partire quindi dalla visualizzazione e la scelta dei contenuti da veicolare nei dispositivi smarthphone, poi i tablet e solamente alla fine portatili e schermi a risoluzione più ampia. Questo permette di focalizzarsi principalmente sui contenuti indispensabili.

E poi il “MyTFF”, ovvero la possibilità di poter creare una propria area attraverso un indirizzo mail o un proprio account social dove salvare i film da vedere e gli eventi a cui partecipare, nonché la possibilità di commentare le schede dei fllm e la gestione della propria iscrizione alla newsletter.

Trento Film Festival - Mobile First

Il motore

WordPress come non l’avete mai visto.
Un sistema di importazione avanzata dei contenuti e la possibilità di gestire i contenuti del sito dalla A alla Z in modo semplice e immediato, è stata la premessa per rendere autonoma la redazione da parte del team del Festival nella pubblicazione dei numerosi contenuti da visualizzare durante le frenetiche giornate dell’evento.
Un sito bello senza un sistema efficace per la gestione dei contenuti e degli aggiornamenti perde tre quarti del suo valore.
Affidarsi a chi sviluppa codice ad hoc per un progetto possiamo dire che fa davvero la differenza.

Trento Film Festival CMS

Ma non è finita..

Eh già, perché a questo sito stiamo lavorando ancora per dar vita alle altre due sezioni attualmente in costruzione.
TFF365, perché il Trento Film Festival da qualche anno non si esaurisce nelle 2 settimane di eventi e proiezioni del Festival vero e proprio, ma prosegue tutto l’anno con l’organizzazione di eventi e proiezioni a Trento e Bolzano, in altre città (a breve a Milano e a Como) e anche all’estero (Addis Abeba per cominciare).
E poi l’Archivio, un archivio di foto, dati, edizioni, cataloghi montagna libri, ecc.. E parliamo di un archivio di 62 anni. Un vero e proprio patrimonio di cultura ed emozioni.

Da settembre poi ripartiranno le iscrizioni, e il festival ricomincia! 😉

Quindi, continuate a seguire www.trentofestival.it

Un grazie di cuore a chi ha partecipato alla realizzazione di questo progetto.
Luana, Sergio, Rosanna, Francesca, Caterina, Daniel, Luigi, Alessandro, Carmen, Laura, Carlo, Gerardine, Marco, Martina, Fizza, Matteo, Cristian, Luca.. e se abbiamo dimenticato qualcuno avremo modo di rimediare presto!

Info sull'Autore